vaschetta bagnetto

Le 5 Migliori Vaschette Per Bagnetto Del 2021

#1
vaschetta bagnetto fascol

1. Vaschetta Bagnetto Fascol

La migliore in assoluto

#2
vaschetta bagnetto okbaby

2. Vaschetta Bagnetto OkBaby

La migliore qualità-prezzo

#3
vaschetta bagnetto babydesign

3. Vaschetta Bagnetto BabyDesign

La più economica

#4
vaschetta bagnetto oplà

4. Vaschetta Bagnetto Oplà

La più venduta

#5
vaschetta bagnetto foppapedretti

5. Vaschetta Bagnetto Foppapedretti

La più versatile

Le 5 migliori vaschette per bagnetto - Classifica 2021

Abbiamo selezionato 18 diverse vaschette per bagnetto e dopo averle testate ed analizzate una ad una, possiamo dirvi con certezza qual è la miglior vaschetta per bagnetto del 2021.

Tra tutti i modelli testati ci ha sicuramente colpiti la vaschetta per bagnetto Fascol, con il suo innovativo tappo di scarico, e la vaschetta bagnetto per BabyDesign, comoda e adatta a tutte le tasche.

Se invece state cercando una vaschetta per bagnetto che possa anche essere utilizzata nel box doccia, continuate a leggere perché abbiamo trovato il modello che fa al caso vostro.

IL MIGLIORE IN ASSOLUTO

IL MIGLIORE IN ASSOLUTO

LA MIGLIORE IN ASSOLUTO

1. Vaschetta Bagnetto Fascol

vaschetta bagnetto fascol

Pro

  • Innovativo tappo di scarico
  • Design flessibile e pieghevole
  • Ripiani integrati per sapone e altri prodotti da bagno
  • Gambe di supporto resistenti ad eventuali abrasioni
  • Design antiscivolo

Contro

  • La chiusura potrebbe essere più semplice

Recensione:

Il primo prodotto nella nostra classifica è la vaschetta per bagnetto Fascol, adatta per l'utilizzo con bambini dalla nascita fino ai 36 mesi di vita.


Questo bagnetto per neonati offre un ottimo supporto per le braccia e le gambe dei bambini durante il bagno, grazie anche al supporto sedile.


Le maniglie per il trasporto laterale sono utilissime per trasportarla senza fatica.


È progettato con un innovativo tappo di scarico, che rende la vasca da bagno facilissima da scaricare dopo ogni utilizzo, per dimezzare i tempi di pulizia dei genitori.


Il design pieghevole e flessibile vi permette di regolare facilmente l'altezza, e questa vaschetta vi permette di risparmiare spazio quando non la state utilizzando, o di portarla facilmente con voi quando state viaggiando.


Le gambe della vaschetta sono resistenti ad eventuali abrasioni ed estremamente durevoli, e i piedini antiscivolo ne consentono l'utilizzo su qualsiasi superficie piana senza alcun rischio.


Il comodo cuscino in spugna, antiscivolo e traspirante, renderà ancora più comodo il momento del bagnetto per i vostri bambini e vi assicurerà che non possano scivolare in alcun modo nell'acqua.


La vaschetta è anche dotata di ripiani integrati, perfetti per appoggiare sapone o altri prodotti essenziali durante il bagnetto.

LA MIGLIORE QUALITA' - PREZZO

2. Vaschetta Bagnetto OkBaby

vaschetta bagnetto okbaby

Pro

  • Disponibile in nove diversi colori
  • Design ergonomico
  • Dotata di tre punti di appoggio
  • Può essere fissata ad una normale vasca da bagno
  • Facile da svuotare

Contro

  • Potrebbe risultare un po' troppo grossa per alcuni bambini

Recensione:

Il secondo prodotto di cui parliamo è la vaschetta per bagnetto Okbaby, adatta per l'utilizzo con bambini dalla nascita fino ai 12 mesi di vita.


Il design ergonomico di questa vaschetta ne permette l'utilizzo in due diverse posizioni di seduta (una adatta dalla nascita ai sei mesi, e una dai sei mesi ai dodici mesi).


Questo garantisce il mantenimento di una postura il più corretta possibile durante la fase di crescita dei bambini.


La vaschetta è dotata di tre punti di appoggio, due ascellari e uno inguinale, che permettono in base alla grandezza dei bambini di tenerli fermi e di non farli scivolare.


Molto apprezzata è anche la presenza di un termometro digitale a cristalli liquidi micro incapsulati, e della valvola di scarico a vite, svitabile tramite la chiave attaccata alla vaschetta per il bagnetto.


Questa valvola di scarico vi permette di non dover sollevare la vaschetta per andare a versare l'acqua, una volta finito di utilizzarla, ma semplicemente di aprire la valvola e lasciarla defluire.


La vaschetta risulta molto robusta e stabile, e può essere utilizzata con le barre di supporto regolabili della stessa marca, per fissarla alla normale vasca da bagno.


Tutti i prodotti Okbaby nel settore della prima infanzia sono 100% made in Italy e rispondono ad eccellenti standard di affidabilità e di sicurezza.

LA PIU' ECONOMICA

3. Vaschetta Bagnetto BabyDesign

vaschetta bagnetto babydesign

Pro

  • Disponibile in quattro colori diversi
  • Facile da svuotare
  • Design ergonomico con seggiolino integrato
  • Dotata di maniglie laterali
  • Materiale resistente e durevole

Contro

  • Potrebbe essere leggermente più larga

Recensione:

Il terzo prodotto di cui parliamo è la vasca per neonati BabyDesign, adatta per l'utilizzo con bambini dalla nascita fino ai 12 mesi di vita, per un massimo di 15 chili di peso.


Il design ergonomico di questa vaschetta con seggiolino integrato garantisce il massimo del comfort e della sicurezza per i vostri bambini.


Grazie all'incavo integrato per il seggiolino, la vaschetta risulta perfettamente sicura anche quando il bambino inizia a stare seduto da solo.


Le maniglie laterali sono ideali per una presa e un trasporto facilitati, e il tappo di scarico consente uno svuotamento facilissimo e veloce.


La struttura è robusta e i materiali sono di alta qualità, durevoli e resistenti, inoltre può tranquillamente essere lavata con acqua calda, sapone e un panno morbido.


La vaschetta è dotata anche di ripiani integrati per il sapone, le spugne, eventuali giochini per il bagno e tutti i prodotti necessari per il momento del bagnetto.


Volendo è possibile anche integrare il cavalletto coordinato che vi permette di fare il bagno ai vostri bambini rimanendo in posizione eretta, così da non affaticare troppo la schiena e da tenere la vaschetta all'altezza ottimale.

LA PIU' VENDUTA

4. Vaschetta Bagnetto Oplà

vaschetta bagnetto oplà

Pro

  • Disponibile in sette diversi colori
  • Facile da svuotare 
  • Seduta ergonomica e spaziosa
  • Dotata di maniglie laterali
  • Materiali di ottima qualità
  • Made in Italy

Contro

  • Potrebbe risultare un po' troppo ingombrante

Recensione:

Il quarto prodotto della nostra classifica è la vaschetta per bagnetto Oplà, adatta per l'utilizzo con bambini dai 12 ai 36 mesi, fino ad un massimo di 25 kg di peso.


La vaschetta è ampia e spaziosa, con una seduta ergonomica molto comoda e perfettamente adatta a sostenere i bambini.


La plastica è morbida ma resistente allo stesso tempo, e le dimensioni sono tali da poterla comodamente posizionare all'interno del box doccia.


È bene ricordare che questa vaschetta è pensata per l'utilizzo con bambini che sono già in grado di stare autonomamente seduti perché, pur essendo fornita di sedile, potrebbe comunque risultare pericolosa per bambini più piccoli.


Le maniglie di questa vaschetta per bagnetto sono progettate con delle scanalature interne per consentire una presa migliore.


La vaschetta è dotata di tappo di scarico per un rapido svuotamento dell'acqua e di indicazioni per il livello massimo dell'acqua consigliato.

LA PIU' VERSATILE

5. Vaschetta Bagnetto Foppapedretti

vaschetta bagnetto foppapedretti

Pro

  • Morbida e comodissima
  • Può essere chiusa e appesa nella doccia
  • Dotata di tappo termosensibile
  • Facile da svuotare
  • Occupa poco spazio

Contro

  • Disponibile in soli due colori

Recensione:

L'ultimo prodotto nella nostra classifica è la vasca da bagno per neonati Foppapedretti, adatta per bambini dai primi giorni di vita fino ad un massimo di 15 chili.


La vaschetta è morbida, comoda e pratica: facilissima da utilizzare, una volta usata e asciugata può essere richiusa a soffietto e riposta in qualsiasi spazio piccolo, persino all'interno nella doccia.


Il tappo della vaschetta è termosensibile: quando è bianco vuol dire che la temperatura dell'acqua è troppo calda, quando è blu significa che la temperatura dell'acqua è ottimale.


La struttura è robusta e i materiali sono di alta qualità, durevoli e resistenti: il fondo non ha antiscivolo, quindi bisogna stare attenti quando la si usa, ma in generale non rappresenta un grosso problema.


La plastica liscia in cui è realizzata vi garantisce una pulizia ottimale e rapida: la vaschetta può tranquillamente essere lavata con acqua calda, sapone e un panno morbido.

Come scegliere una vaschetta per bagnetto

Ci sono moltissimi aspetti da considerare durante la scelta della migliore vaschetta per bagnetto, e oltre alle caratteristiche tecniche, bisogna anche tenere conto delle vostre esigenze e dello spazio che avete a disposizione.

Perciò, per aiutarvi in questo arduo compito, abbiamo creato una pratica guida dove troverete tutti i criteri a cui fare attenzione durante l'acquisto.

Tipologia

In commercio esistono moltissimi tipi di vaschette per bagnetto, quelle più moderne a quelle più tradizionali, da quelle in plastica rigida a quelle gonfiabili.

Scegliere la migliore tipologia dipende prima di tutto da dove si intende utilizzare la vaschetta da bagno: le vaschette con supporto sono molto comode, ma bisogna necessariamente avere uno spazio dedicato dove tenerle sempre aperte.

Ci sono invece altre tipologie di vaschette da bagno che sono più adatte per chi ha poco spazio, come per esempio le vaschette pieghevoli o quelle gonfiabili.

Non esiste davvero una tipologia più funzionale di un'altra: la cosa migliore è scegliere la vaschetta da bagno più adatta alle proprie esigenze.

Vaschetta per il bagnetto in plastica

Questa tipologia di vaschetta per il bagno è quella più tradizionale e più utilizzata: sono tendenzialmente realizzate in plastica rigida e si possono trovare di tutti i tipi e le forme, in grado di soddisfare tutte le esigenze dei genitori e dei bambini.

Vaschetta bagnetto con supporto

Una vaschetta per bagnetto con supporto tende ad occupare più spazio di una vaschetta per il bagnetto in plastica, ma allo stesso tempo ad essere molto comoda: un'altezza maggiore permette ai genitori di lavare i bambini senza doversi piegare eccessivamente.

Il supporto di solito è realizzato in metallo o legno, e queste vaschette spesso sono dotate di ripiani aggiuntivi o di basi di appoggio che sono molto comodi per avere tutto il necessario per il bagnetto a portata di mano.

Vaschetta pieghevoli

Una vaschetta pieghevole è la soluzione ottimale per chi ha poco spazio a disposizione: in genere riesce a garantire un'ottima stabilità e ad essere utilizzata nel piatto doccia o in una vasca normale grazie alla sua dimensione contenuta.

Quando viene richiusa riesce a diventare molto compatta e può essere tranquillamente riposta anche in piccoli spazi.

Vaschetta gonfiabile

L'ultima tipologia di vasca per bagnetto neonato è quella gonfiabile, che riduce di molto il problema dello spazio perché, una volta sgonfiata e ripiegata, può essere riposta ovunque.

Tendenzialmente hanno un appoggio ergonomico al loro interno, per evitare possibili scivolamenti dei bambini, e sono anche abbastanza economiche. Perfette se si cerca una vaschetta da viaggio.

Dimensioni

Le dimensioni di una vaschetta per bagnetto neonato sono ovviamente molto importanti: bisogna acquistare una vaschetta di piccole dimensioni, in modo che il bambino possa fare il bagno in totale sicurezza, oppure una vasca più grande che però sia dotata di riduttore.

Esistono anche vaschette da bagno già dotate di apposito riduttore: questo tipo di vaschetta tende ad avere un costo leggermente più alto, ma vi eviteranno di dover fare un doppio acquisto.

Sicurezza

Quello della sicurezza è sicuramente un fattore importantissimo: oltre alle dimensioni, delle quali abbiamo già parlato, ci sono diversi altri aspetti che vanno considerati per garantire il massimo della sicurezza ai vostri bambini.

Una buona vasca per bambini deve essere stabile, antiscivolo, e senza bordi spigolosi e potenzialmente pericolosi per i bambini.

Bisogna anche sempre verificare che la vaschetta sia certificata secondo le normative vigenti di sicurezza.

La base antiscivolo rende il momento del bagno più comodo per i genitori e più sicuro per i bambini.

Se la vaschetta è rialzata, assicuratevi che le piattaforme si blocchino adeguatamente per evitare un eventuale ribaltamento.

Eventuali accessori, come seggiolini, riduttori o materassini, possono essere molto utili per garantire una maggiore sicurezza nel caso di vasche da bagno più grandi.

Esistono poggiatesta sagomati e imbracature per neonati che possono aiutare a far sentire più sicuri sia i genitori che i bambini.

Assicuratevi sempre che i materiali di cui è composta una bacinella per bagnetto siano atossici, in modo che non possano in alcun modo danneggiare la pelle delicata dei bambini, e che siano allo stesso tempo molto resistenti.

Praticità

Una vaschetta per bagnetto dovrebbe essere veloce da aprire e montare, oppure direttamente pronta all'uso. 

Una volta finito di utilizzarla dovrebbe anche essere facile da svuotare e facile da pulire.

Molte delle vaschette per bagno presenti in commercio sono dotate di caratteristiche che le rendono adattabili a diversi tipi di situazioni: ancora una volta, scegliere il tipo giusto per voi dipende esclusivamente dalle vostre esigenze e da quelle dei vostri bambini.

Esistono anche diverse funzionalità aggiuntive che possono contribuire a rendere una vaschetta bagnetto ancora più comoda e pratica.

Funzionalità aggiuntive

Una delle funzionalità aggiuntive più apprezzate è sicuramente un indicatore di temperatura, come un termostato digitale oppure un tappo termosensibile, che può aiutare i genitori a capire rapidamente il livello di temperatura dell'acqua.

Avere una vaschetta dotata di indicatore di temperatura è un ottimo modo per evitare che il bambino possa accidentalmente ustionarsi o sentire troppo freddo.

Se la vaschetta non è dotata di indicatore di temperatura, è sempre possibile acquistarne uno separatamente.

È bene ricordare che bisogna sempre comunque ricontrollare la temperatura dell'acqua del bagnetto manualmente, anche se la vaschetta è effettivamente dotata di termometro.

Esistono anche tappi di scarico termosensibili oppure strisce adesive che cambiano colore per farvi capire che l'acqua è troppo calda.

A proposito di tappi di scarico: controllate che la vaschetta sia dotata di un tappo di scarico che vi permetta di scaricare comodamente l'acqua utilizzata, senza dover fare troppa fatica.

Domande comuni sulle vaschette per bagnetto

Se giunti a questo punto avete ancora qualche dubbio su quale modello faccia per voi, abbiamo raccolto per voi le domande più comuni che i genitori si pongono durante la scelta della miglior vaschetta bagnetto per neonati.

Come fare il bagnetto in totale sicurezza?

La prima cosa da fare è mettere la vaschetta in un luogo perfettamente sicuro: l'ideale è posizionarla il più in basso possibile rispetto al pavimento, su una superficie stabile e molto robusta.

Bisogna sempre evitare di metterla troppo vicino a bordi o in aree dalle quali potrebbe cadere. L'alternativa migliore è utilizzare una normale vasca da bagno.

Bisogna sempre assicurarsi che la vaschetta non si muova accidentalmente durante il bagnetto, e che riesca a contenere in sicurezza sia l'acqua che il bambino.

Come si usa una vaschetta bagnetto?

La prima cosa da fare è assicurarsi che la stanza sia abbastanza calda, per evitare che i bambini possano accidentalmente prendere un colpo di freddo.

Per lo stesso motivo, e per evitare ovviamente che l'acqua possa essere eccessivamente calda, bisogna controllare che la temperatura dell'acqua si aggiri intorno ai 37 gradi.

Bisogna sempre tenere tutto il necessario a portata di mano: dagli asciugamani ai pannolini, dal sapone a qualsiasi altro oggetto necessario per il bagnetto.

È ovviamente necessario non lasciare mai incustoditi i bambini nella vaschetta per bagnetto, nemmeno per un istante.

Ricordatevi anche di utilizzare detergenti delicati e studiati appositamente per la pelle delicata dei bambini e a seconda della loro età.

Quando il momento del bagnetto sarà finito, asciugate rapidamente i bambini in modo che neanche in questo caso possano accidentalmente prendere freddo.

Ci sono leggi sulla sicurezza che regolano le vaschette per bagnetto?

Le vaschette per bagnetto, ma questo vale ovviamente per qualsiasi altro prodotto per l'infanzia, devono rispettare le normative europee e le leggi di sicurezza.

La sicurezza in un momento delicato come quello del bagnetto è assolutamente fondamentale, per evitare che i bambini possano incorrere in incidenti e rischi facilmente evitabili, come una caduta o uno scivolone.

Assicuratevi sempre che il modello di vaschetta bagnetto che volete scegliere rispetti le normative europee sulla sicurezza e che presenti l'iscrizione CE sulla scatola del prodotto.

Questo vi garantisce che il prodotto sia sicuro e che rispetti tutte le normi di stabilità richieste per questa tipologia di prodotti, e che siano stati svolti i test necessari a garantire la sicurezza di quel particolare modello.

DISCLAIMER AFFILIAZIONI: Genitorisidiventa.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. In qualità di Affiliato Amazon, il proprietario del sito riceve un guadagno per ciascun acquisto idoneo.